Non c’è montagna senza polenta

Stua dei Ladins, Canazei

 

COSA: polenta

DOVE: Stua dei Ladins, Via di Parèda, 33 – Canazei, Trentino-Alto Adige

QUANDO: pranzo o cena

PERCHÉ: la polenta scalda il cuore e le membra in alta quota

Dopo un’intensa giornata di discese innevate o escursioni nel verde, che sia inverno o estate, il modo migliore per rigenerarsi è godersi un bel piatto di polenta fumante in un’accogliente stua di montagna.

Considerando poi che si tratta di una delle poche prelibatezze naturalmente gluten free, diventa tappa d’obbligo durante il proprio soggiorno sui monti.

Nonostante fosse il primo weekend di Settembre, il clima rigido di Canazei ci ha imposto un bel pranzo alla Stua dei Ladins, in pieno centro, per riprenderci dopo una mattinata a base di kilometri in alta quota.

Ed eccoci servita una sublime polenta (rigorosamente 100% mais) con funghi e salsiccia, 2000kcal di puro amore!

 

 

IL GIUDIZIO DI VITTO

 

POSIZIONE: 

LOCATION:  

CIBO:  

SERVIZIO:  

PREZZO:  

 

Ottima posizione per questa tradizionale Stube delle Dolomiti, in pieno centro di Canazei, poco sotto il livello della strada, ma con una bella terrazza sul marciapiede per le giornate più miti.

Staff cordiale e preparato, purtroppo le opzioni senza glutine si limitano alle preparazioni che ne sono già naturalmente prive, ma questo non limita l’ampia scelta di piatti del menù.

Polenta sublime, 100% mais, abbinata a una salsiccia sottile quanto speziata, in un piatto che racchiude in sé tutto il sapore della montagna.

Buon rapporto qualità/prezzo, considerando gli standard del luogo: 15 € per un ricco piatto unico e un litro di acqua.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.