Un pranzo al castello

Ristorante Mastin Vecchio, Gradara

 

COSA: un pasto totalmente senza glutine

DOVE: Ristorante Mastin Vecchio – via Dante Alighieri 5, Gradara (PU)

QUANDO: pranzo o cena

PERCHÉ:  per una pausa gastronomica all’interno del borgo medievale

 

Lo confesso: nonostante sia romagnola di nascita e di famiglia, nonostante i miei 26 anni trascorsi (anno più, anno meno) in territorio romagnolo, nonostante abbia un amore fortissimo per la mia terra, non avevo mai  visitato il borgo medievale di Gradara.

Questo gioiello di mattoni e storia, nella prima collina tra Pesaro e Cattolica, è la meta ideale per una gita fuoriporta della domenica, alla scoperta di un tassello di storia delle nostre terre rimasto immutato negli anni e ricostruito fedelmente, un pezzo per volta.

 

 

All’interno delle mura, nel centro storico del paese e all’ombra del noto castello, si affacciano diversi ristoranti pronti a offrire le bontà di questo territorio di confine, tra le bontà romagnole e le prelibatezze delle colline marchigiane.

Tra questi, ce n’è uno che non può mancare nella lista dei luoghi da visitare a Gradara del celiaco itinerante: il Ristorante Mastin Vecchio!

Questo fantastico ristorante, oltre ad essere all’interno di una cornice meravigliosa, a ridosso delle antiche mura con un giardino incastonato tra le facciate in muratura, è all’interno del circuito AIC “Alimentazione Fuori Casa”, che offre un ricco menù senza glutine ai commensali intolleranti, preparato in un ambiente separato e in assenza di contaminazioni.

 

 

Immancabile un assaggio ai loro piatti “classici”: strozzapreti, ravioli ripieni e pasta al ragù di ogni forma! Tutte rigorosamente fatte in casa.

 

Io non ho resistito e ho preso i ravioli ripieni di porcini con crema di ricotta e radicchio, serviti con pinoli croccanti. Un’esplosione di gusto e felicità per chi (come me) non è solito provare primi così elaborati in un ristorante!

 

 

 

IL GIUDIZIO DI VITTO

 

POSIZIONE: 

LOCATION: 

CIBO: 

SERVIZIO: 

PREZZO: 

 

 

Una location incantevole, nella cornice medievale del borgo storico di Gradara. Staff cordiale e preparatissimo, pronto a servirvi ottimi piatti senza glutine nel rispetto della tradizione del territorio. Primi piatti da 10 e lode!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.